Cerveno, drogato al volante non si ferma all’alt. Arrestato 19enne

0

Drogato alla guida e non si ferma all’alt dei carabinieri, tanto da sfiorare la loro auto. Per questo motivo un operaio 19enne italiano, residente a Niardo, in Valcamonica, è finito in arresto. E’ successo in una delle scorse serate quando i militari di Capo di Ponte erano impegnati in un normale posto di blocco a Cerveno.

Nel momento in cui hanno notato il passaggio della vettura, hanno alzato la paletta per intimare all’auto di fermarsi. Ma questa ha proseguito la corsa, tanto da sfiorare il mezzo degli stessi carabinieri. A quel punto è partito un breve inseguimento e la vettura contestata è stata bloccata. Sono stati controllati gli occupanti e trovati due involucri di marijuana.

Tra l’altro hanno scoperto che il conducente stava guidando sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Il giovane è finito in manette e sottoposto al rito per direttissima al termine del quale è stato condannato a 6 mesi e venti giorni di reclusione, con pena sospesa.