Brescia, polizia locale arresta quattro spacciatori stranieri

0

Nei giorni scorsi la Polizia Locale di Brescia ha effettuato quattro arresti per possesso e spaccio di droga. Finiti in manette tre tunisini e un pakistano.

La prima operazione, avvenuta il 3 gennaio, riguarda il pakistano, classe ’84, avvistato in zona via Milano dalla Polizia. Movimenti sospetti hanno spinto gli agenti a seguirlo, fino sul sentiero sterrato del Mella, dove ha incontrato un tunisino con il quale ha scambiato dei pacchetti. Di conseguenza i poliziotti sono intervenuti, trovano tre sacchetti con 350 grammi di eroina e 50 di cocaina ciascuno. Inoltre sono stati recuperati due cellulari e 600 euro di contanti, frutto dell’attività di spaccio. I due criminali sono stati arrestati.

La seconda operazione, svoltasi il 9 gennaio, ha visto l’arresto di due tunisini che, vicino a un negozio di via Foppa, si stavano scambiando un pacco con 23 confezioni di hashish. Tutti gli arrestati sono risultati recidivi, mentre uno è stato portato al Cie di Brindisi in attesa dell’espulsione e il ritorno a Tunisi.