Lonato, ricostruzione dell’incidente tra auto e pullman in galleria

0

Sembra stata identificata con una certa sicurezza la vittima del tragico incidente avvenuto ieri, 10 gennaio, a Lonato. Si tratterebbe del marocchino Hicham Mouddane, 41enne, residente a Borgosatollo di Montichiari.

La ricostruzione dello scontro, avvenuto alle 14 all’interno della galleria King di Esenta di Lonato, è stato eseguito dalla Polizia stradale di Desenzano: pare che il marocchino abbia sbandato a una velocità di 150 km orari, finendo nella corsia opposta dove sopraggiungeva l’autobus. Il mezzo trasportava gli studenti, di età compresa tra 16 e 18 anni, degli istituti di Lonato e Desenzano.

Il 41enne, invece, viaggiava da solo e sembra che prima dell’incidente abbia urtato un’altra vettura, non fermandosi, ma scappando ad alta velocità. Infatti all’interno della sua auto non è stata trovata ne patente ne assicurazioni.

Sull’autobus è rimasto ferito il conducente di 40 anni, trasportato alla Poliambulanza con l’elicottero. Inoltre, anche undici studenti sono stati portati in ospedale, ma le loro condizioni non sono risultate gravi. Il marocchino lascia la moglie e due figli.