Brescia, quattro stranieri intossicati dal monossido di carbonio

0

Nella notte di martedì 10 gennaio, quattro persone di origine straniera, sono stati intossicati dal monossido di carbonio nella loro abitazione. Ora si trovano nella camera iperbarica alla Città di Brescia.

I quattro si erano procurati un fungo per scaldarsi dal freddo di questi giorni. Purtroppo, però, sono rimasti intossicati dal fumo, rimanendo storditi. Fortunatamente qualcuno si è reso conto delle loro condizioni e ha chiamato i soccorsi. Giunti sul posto, i vigili del fuoco hanno liberato l’ambiente dal monossido e l’ambulanza ha portato le vittime in clinica.