Chiari, ruba il cellulare a ragazzina in strada. 39enne arrestato

0

Passeggiava con il cellulare tra le mani e accanto al padre lungo le vie del centro storico di Chiari, nella zona ovest della provincia di Brescia. La protagonista è una ragazzina di 11 anni che a un certo punto si è vista bloccare un braccio da uno straniero. Con quel gesto l’uomo le ha rubato lo smartphone ed è poi fuggito.

Comprensibilmente scioccata per quanto le era successo, il padre ha subito allertato il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri per fermare il malvivente. I militari hanno raccolto la testimonianza dell’uomo e della figlia, con tanto di dettagli sull’aspetto fisico del ladro. In poco tempo hanno poi rintracciato il malvivente, un 39enne di origine nigeriana. Per lui sono scattate le manette.