Brescia, aveva aggredito e rapinato un avvocato. Arrestato a Cremona

0

Giovedì scorso 22 dicembre la polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari Moregola arrestando un pregiudicato 48enne per rapina aggravata. Il 28 novembre l’uomo era stato beccato alla stazione ferroviaria di Brescia quando aveva aggredito con una lattina un avvocato, costringendolo a farsi consegnare 500 euro in contanti.

Le forze dell’ordine hanno potuto contare sui dettagli del malvivente resi noti dalla vittima, oltre alle immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza presenti in zona. Il 48enne, che nel frattempo si era allontanato da Brescia temendo di essere ricercato, è stato rintracciato a Cremona dove è finito in manette.