BreBeMi e tangenziale esterna Milano, un altro anno di sconti

0

La Tangenziale Esterna SpA e BreBeMi hanno ufficializzato oggi la decisione di prorogare per un altro anno, fino al 31 dicembre 2017, lo sconto del 15% sui pedaggi che, a partire dal 9 marzo, avevano riservato agli automobilisti, autotrasportatori e ai motociclisti dotati di Telepass Family o Business. La promozione vale sette giorni su sette su tutti gli spostamenti effettuati e sulle tratte coperte lungo l’A58-Teem (32 chilometri da Agrate Brianza a Melegnano interconnessi a nord con A4 Torino-Venezia, al centro con A35-BreBeMi e a sud con A1 Milano-Napoli) e da A35-BreBeMi (63 chilometri da Chiari Est a Liscate).

Il rinnovo sarà automatico per gli utenti già convenzionati che hanno aderito all’iniziativa nel corso dell’anno. Questi, quindi, non dovranno svolgere alcuna procedura. Chi intende aderire per la prima volta, invece, dovrà iscriversi. Lo sconto, che non è esteso ai raccordi di A58-Teem con A4 Torino-Venezia e con A1 Milano-Napoli gestiti da altre società, viene accordato anche agli utenti non Telepass purché si dotino dell’apparecchiatura con il vantaggio del canone gratuito per un anno. Per aderire alla promozione, gli automobilisti, motociclisti e autotrasportatori devono seguire le istruzioni sui siti Internet della Tangenziale Esterna e di BreBeMi.

Si possono anche contattare i numeri verdi 800.586358 della Tangenziale e 800.186083 di BreBeMi. Ma è attivo anche un punto di assistenza per i clienti al casello di Treviglio dell’A35-BreBeMi dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13. “Abbiamo stabilito di prorogare l’iniziativa per accrescere la fruizione confidando pure nel passaparola generato dalla fidelizzazione della clientela – dice l’amministratore delegato di Tangenziale Esterna SpA e BreBeMi SpA Claudio Vezzosi.- Questo funzionale sistema autostradale consente, del resto, agli utenti di viaggiare in tutta sicurezza e con rapidità”.

“Il rinnovo della scontistica accredita la volontà di aiutare le famiglie e di favorire le imprese che le concessionarie hanno dimostrato sia nel 2015 sia nel 2016 – ha aggiunto il presidente di BreBeMi Francesco Bettoni.- Il valore in più di quest’operazione è la circostanza che la promozione viene riconosciuta a tutti gli utenti, inclusi gli autotrasportatori italiani ed esteri, che aderiscono a questa iniziativa, ma anche la facilità di iscriversi”.