Artogne, Finanza scopre e denuncia falso dentista ed evasore

0

Falso dentista e, in più, evasore fiscale. Blitz della Guardia di Finanza di Pisogne in uno studio medico ad Artogne, in Valcamonica. Qui hanno beccato all’opera un 54enne di Pian Camuno, P. O. E. le iniziali, che agiva nelle bocche dei pazienti nonostante non avesse alcun titolo per farlo. Per questo motivo è stato accusato di esercizio abusivo della professione medica.

Le Fiamme Gialle hanno scoperto che l’uomo non era laureato, ma solo un consulente paramedico. Svolgeva estrazioni, otturazioni, riparazioni e applicava protesi dentarie in uno studio intestato a un altro medico. Nel momento in cui le forze dell’ordine hanno raccolto varie segnalazioni dei pazienti, hanno organizzato dei pedinamenti e appostamenti.

E sono entrati in azione mentre l’accusato era al lavoro. Il professionista non deve rispondere solo di aver svolto il mestiere di dentista senza avere i requisiti. Ma anche perché negli ultimi tre anni non ha versato le imposte sui guadagni incassati.