Napoli, trovati “cloni” del panettone del bresciano Iginio Massari

0

A Napoli si fa la fila per il panettone del pasticcere bresciano Iginio Massari. Peccato che sia un “clone”. Diverse copie del prelibato dolce, infatti, sono state intercettate nella città campana e riportano la firma “falsa” del celebre artigiano. Stamattina, come scrive l’Ansa, Iginio Massari è stato sentito su questo durante la trasmissione “Chiamate Roma” su Radio Deejay condotto dal Trio Medusa.

“Dicono che sono imitati solo quelli che fanno le cose particolari. E quando mi dicono così non mi arrabbio. Sennò mi dovrei arrabbiare tutte le volte. Senz’altro, dalle fotografie che ho visto, non è un’eccellenza, ma quasi quasi, vista la coda infinita che c’è davanti alla mia vetrina, compro anch’io il clone. Ogni anno nel periodo natalizio ricevo 1.200 richieste al giorno per il mio panettone e riesco ad accontentarne un 30%”.

Tra l’altro il pasticcere è diventato celebre a livello nazionale anche per la sua partecipazione come giurato al talent Masterchef Italia e protagonista su Sky tra documentario e “Natale con Iginio Massari”.