Cigole, “Dono del Tempo”, dodici anni di attività per il territorio

0

L’associazione “Dono del tempo” di Cigole, nella bassa bresciana, traccia le attività svolte fino adesso, a quasi dodici anni dalla fondazione. Il sodalizio, con il comune, si occupa di attività in ambito sociale come il trasporto di anziani negli ospedali e l’accompagnamento dei bambini a scuola. Un’associazione che, dalla sua nascita, ha creato un servizio pratico per la comunità, ma anche aggregazione e interesse per un “benessere” comune da condividere.

Il gruppo è stato fondato il 5 febbraio 2005 da tredici persone e attualmente sono cinque di quelle a farne parte. Oggi, infatti, dopo quasi dodici anni, ci sono sedici volontari, quindi è stato rinnovato per il 70%. “Riflettere su questo cambiamento porta in sé la nostalgia della vita che passa – dicono dall’associazione – ma anche la consapevolezza che questa nostra esperienza continua con vigore, immaginando miglioramenti nei servizi prestati con possibili aperture anche verso una loro diversificazione.

Ci piacerebbe tanto che la presenza dell’associazione a Cigole potesse far riflettere su un fatto: c’è un gruppo di persone che ostinatamente continua a mettere a disposizione il loro tempo gratuitamente per il bene di altre persone nell’intento anche di costruire relazioni umane più avanzate e civili. Questo non è poco se pensiamo che oggi prevale in modo preponderante la monetizzazione di tutto”.

Attività 2016

Servizio sociale di trasporto
Persone trasportate 192
Trasporti effettuati 2.060
Km percorsi primo automezzo 26.709
Km percorsi secondo automezzo 26.150
Km percorsi terzo automezzo 764
Totale km percorsi 53.623

“A scuola a piedi con il Millepiedi”
Bambini coinvolti 72
Volontari coinvolti 23

Consegna frutta in esubero
Persone servite 3.019
(16 cicli di consegna per 190 persone per ciclo circa)
Quantità distribuita 1.500 chili