Brescia, dal “pane della gioia” alla cena “stellata”. Gli eventi di Caritas

0

La Caritas Diocesana di Brescia propone una serie di iniziative nell’ambito del mese dell’Avvento, ma anche per gennaio. Una di queste è “Il Pane della Gioia” per meditare sull’esperienza quotidiana dell’accogliere. Quattro le domande, una per ogni settimana di Avvento, che invitano a un atteggiamento gioioso verso la vita e i fratelli. Chi accoglie chi? Come accogliere? Accogliere al fine di? Cosa aggiunge la fede?

Quattro domande cui il vescovo Luciano Monari, al convegno diocesano delle Caritas parrocchiali, ha fornito le prime risposte incentrate sull’accogliersi in casa. Lunedì 19 dicembre, invece, si terrà “T’invito a cena”, una cena di Natale in programma alle 19 al Pala Banco di Brescia, in via San Zeno. E’ proposta da una cordata di organizzazioni impegnate in ambito caritativo e sociale per esprimere il valore dell’accoglienza e dell’attenzione a chi, singoli e famiglie, si trovano in condizioni di difficoltà.

Saranno presenti anche sette chef “stellari” e un maître di sala, espressione dell’alta cucina bresciana per preparare una cena a 500 persone. La serata è donata da sponsor e privati che stanno aderendo alla campagna “Dona una cena stellata per Natale”. Per altre informazioni si può visitare il sito internet. A gennaio prenderà nuovamente avvio il percorso formativo per i partecipanti al collegamento dei centri di ascolto.

Anche la proposta di questo nuovo anno pastorale si inserisce all’interno di Corpus Hominis e mette al centro il tema della partecipazione e della comunità nella prospettiva di nutrire il corpo. Sono tre gli appuntamenti previsti (28 gennaio, 11 marzo e 6 maggio) in cui approfondire il tema. Per tutte le info e iscrizioni, aperte fino al 13 gennaio, si può contattare lo 030.3757746 o mandare una mail.