Sarezzo, Valeria Marini a Raggi Lampadari per il lancio di “Baci Stellari”

0

“Baci stellari a tutti”. La voce, inconfondibile, è quella di Valeria Marini che ieri sera, martedì, è intervenuta al negozio Raggi Lampadari Creation di Cristian Raggi, a Sarezzo, per un’altra tappa del lancio di Baci Stellari. Scatti e flash dei fotografi e del pubblico accorsi in Valtrompia sono stati tutti per la celebre showgirl e stilista reduce dall’esperienza al Grande Fratello Vip.

L’occasione è stata quella di presentare le nuove creazioni firmate proprio con l’azienda di lampadari del giovane imprenditore triumplino e che stanno facendo il giro dello Stivale. La soubrette si è concessa agli autografi e ai selfie del pubblico per un evento diventato spettacolo. A margine della presentazione si è anche fermata davanti a telecamere e taccuini, rilasciando parole di elogio verso Brescia e gli imprenditori bresciani, soprattutto i giovani.

“Sono super – ha commentato la showgirl – per questo motivo ho scelto di collaborare con Cristian e di aver concesso la licenza per le sue creazioni”. E proprio dai bresciani Valeria Marini è stata ispirata per uno stile di moda che punta i riflettori sulle t-shirt e l’abbigliamento vivace. L’occasione è stata anche quella di commentare l’esperienza al reality show di canale 5, chiusa nella casa del Grande Fratello con, tra gli altri, Stefano Bettarini, Laura Freddi e la showgirl Pamela Prati con cui riprenderà la stagione del Bagaglino.

“Credo di essere io la vincitrice di questa edizione e infatti il pubblico si aspettava che vincessi io – ha detto la bionda soubrette – quello che avete visto è come sono io tutti i giorni. Non era questione di popolarità, non ne avevo bisogno. Ho voluto fare un’esperienza nuova”. E il rapporto con la moda? “E’ bellissimo – ha commentato Valeria – è un mondo parallelo allo spettacolo e tra i due c’è un punto di contatto”. E al termine della presentazione, un’altra serie di scatti e flash con cui la Valeria nazionale si è congedata ritornando sul suv grigio sul quale era arrivata. Per una serata che ha acceso i riflettori sulla Valtrompia e Cristian Raggi a contare su una collaborazione prestigiosa.