Piancogno, giovane pusher arrestato. Beccato a dare cocaina a cliente

0

Giovedì pomeriggio a Piancogno, in Valcamonica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile impegnati in un controllo hanno arrestato H. M., 23enne tunisino, pregiudicato e clandestino, domiciliato in paese. E’ accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, già ai domiciliari per reati di droga, è stato sorpreso mentre dava delle dosi di cocaina a un giovane del posto. Durante la perquisizione più approfondita sono stati trovati altri 4 grammi di cocaina in tre dosi, 240 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio e un bilancino elettronico di precisione.

Ieri mattina l’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo di nuovo gli arresti domiciliari. Il cliente verrà segnalato alla prefettura di Brescia come consumatore di sostanze stupefacenti.