Karate, “trofeo Kokoro” a Caravaggio, pieno di medaglie per bresciani

0

Domenica scorsa a Caravaggio, in provincia di Bergamo, si è svolta la manifestazione di karate “Kokoro international”. Alla fine ha vinto il gruppo bresciano Kire guidato dal campione italiano Massimiliano Trainini. Al trofeo “Stefano Corapi” diretto dai campioni mondiali Dario Marchini e Cristina Restelli, i bresciani hanno sbancato il bottino di medaglie. Otto in tutto quelle conquistate, di cui tre ori, quattro argenti e un bronzo nelle diverse cinture.

Nelle gialle il primo oro se l’è aggiudicato Ludovica Signaroli, della palestra di Monticelli Brusati. Un argento nelle arancio è il risultato di Giulia Podestà di Castegnato. Le blu hanno visto emergere due lodrinesi: Rebecca Ambrosi d’oro e Roberta Zappa d’argento che hanno lottato nella finale. Il terzo oro è stato raggiunto da Alessandro Bregoli, cintura marrone di Castegnato.

In quelle nere 1° Dan, altro combattimento in famiglia nelle semifinali tra due lodrinesi. Da una parte Giorgia Cherchi che è passata, ma ha dovuto soccombere in finale ottenendo comunque l’argento e Flavia Zappa che ha incassato il bronzo. Infine, nelle cinture nere dal II° Dan in poi è giunto l’ultimo argento con Maria Teresa Leni, pure lei triumplina e campionessa Italiana. Un ottimo risultato che ha permesso al gruppo bresciano di rivincere l’ambito trofeo dedicato al maestro Stefano Corapi.