Provaglio d’Iseo, mostra di oggetti artigianali per “La giornata del fare”

0

Domenica 27 novembre dalle 10, a Provaglio d’Iseo, torna in piazza del Chiosco “La giornata del fare”. Sostenuta dal comune, la giornata dedicata all’artigianato casalingo locale vedrà riuniti tutti quelli che hanno fatto di un hobby un’espressione artistica e sono capaci di progettare, creare e realizzare oggetti. Una mostra per aiutare a scoprire che un manufatto non è mai un semplice oggetto, ma frutto di un percorso che contribuisce a rendere il “fatto a mano” un bene culturale.

Un percorso dedicato a prodotti che racchiudono storia, tradizione, tecnica, frutto della ricchezza di risorse umane e materiali che Provaglio presenta. Non una semplice mostra di lavori a maglia e a uncinetto, tessuti, decoupage, ceramica decorata, pittura in genere, fiori di carta, candele e bigiotteria, articoli di legno intagliato, in pasta di sale, di ferro battuto, ma un’esposizione della capacità degli artigiani della pazienza, manualità, inventiva e del sacrificio.

Le opere esposte rappresentano il meglio della produzione manuale locale. Oggetti unici, non perfetti, non frutto di artigianato seriale, ma manufatti umili, anche se di grande valore. “L’amministrazione comunale intende sostenere il contributo artigianale alla qualità della vita – commenta l’assessore Egizia Corridori – gli espositori dell’artigianato locale mostreranno ai visitatori la propria esperienza di manualità e creatività. Diffondere vecchie tradizioni che nella nostra epoca rischiano di sparire aiuta a mantenere nel tempo i saperi”.