Desenzano, al Sestino Beach si consegnano gli “Oscar del Garda”

0

Domani, venerdì 25 novembre, si terrà la consegna degli “Oscar del Lago di Garda”. “Garda Awards 2016”, questo il nome della serata alla seconda edizione, sarà a Desenzano e dedicata all’eccellenza in tutte le sue forme.

Un modo per ringraziare e premiare personaggi, aziende e attività (locali e non solo) che hanno contribuito e lo fanno ancora allo sviluppo dell’economia e del turismo del lago, diffondendo la conoscenza delle sue potenzialità nel panorama italiano e internazionale. Una manifestazione voluta dagli imprenditori Yudi Bueno, Puccio Gallo e dal popolare Jerry Calà, soci nella gestione del “Sestino Beach” e che, come lo scorso anno, ospiterà l’evento dalle 21.

Volti già noti o ancora emergenti: sono loro i protagonisti della seconda edizione. Nove i premi che verranno consegnati alle personalità che nel corso dell’anno si sono distinte in vari campi: musica, giornalismo e comunicazione, sport, moda e stile. Questo l’elenco dei premiati per ogni categoria con le motivazioni.

Collezionismo & Vintage: Angela Cannata, stilista. “Far rivivere la moda nel tempo è una forma d’arte”

Movida e locali: Luca Zucchelli, barman. “Servire e coccolare il turismo di Desenzano”

Sport: Pietro Mugelli, tennista. “La nostra giovane promessa”

Arte e non solo: Raffaella Rubagotti aka Raffy Angel, showgirl. “Lo show è il suo mestiere”

Musica: Enrico Bentivoglio, sassofonista. “Musicista nel mondo”

Hair Styling: Claudio Diffusion, parrucchiere. “L’arte tra i capelli”

Moda che passione: Sgn Style di Diego Signori, imprenditore. “La vera moda Made in Italy”

Giornalismo e comunicazione: Maria Lisa Piaterra, giornalista di BresciaOggi. “Scrivere e raccontare la società di oggi”

Blog e comunicazione web: Iacopo Mutascio aka Jacob, blogger di blogstanislavskij.it. “Raccontare le tendenze online”