Brescia, Gambero Rosso: “Pasticceria Veneto” di Massari prima in Italia

0

Iginio Massari, uno dei più noti pasticceri d’Italia e titolare della “Pasticceria Veneto” di Brescia, è il migliore. Lo dice la guida “Pasticceri & Pasticcerie d’Italia 2017”, marchio della celebre Gambero Rosso. Massari è stato l’unico maestro pasticcere in grado di ottenere 95 punti in classifica, portando a casa le “tre torte”.

Per i bresciani, in avvicinamento verso le vacanze di Natale, c’è quindi la possibilità di rimanere in “casa” per gustare i dolci migliori dello Stivale. Per quanto riguarda il resto della classifica, sempre nell’ambito lombardo, c’è spazio per la “Pasticceria Besuschio” di Abbiategrasso, nel milanese e “tre torte” per un’altra bresciana, la “Dolce reale” di Montichiari.

Ernst Knam, invece, ha incassato il riconoscimento per il cioccolato e si è visto riconoscere il miglior sito internet nel panorama. La novità attesa per il 2017, invece, è la “Pâtisserie des Revês” di Philippe Conticini di corso Magenta a Milano.