Lumezzane, si smarrisce tra Conche e Poffe. Anziana soccorsa

0

E’ durato cinque ore l’intervento che ieri notte ha impegnato a Lumezzane, in Valtrompia, i tecnici del soccorso alpino. Intorno alle 21,30, infatti, una bresciana di 79 anni aveva allertato il 112 perché, complice il buio, non riusciva più a trovare la strada del rientro a casa.

L’anziana stava percorrendo il sentiero che scende dal santuario di Conche verso le Poffe, ma ha perso l’orientamento. Così è riuscita a dare l’allarme e a fornire alcune indicazioni sul luogo in cui si trovava. Sul posto sono giunte le squadre della V Delegazione Bresciana con quattordici tecnici impegnati, tutti della Valtrompia, insieme ai carabinieri di Gardone e alla Croce bianca.

Nel frattempo anche i familiari dell’anziana, aiutati da alcune persone del posto, hanno raggiunto la parente che si trovava vicino a una cascina in Val Listrea. La donna è stata recuperata ed era in buone condizioni. L’intervento si è concluso intorno alle 2,30.