Furti dalle auto negli autogrill (anche Brescia), due serbi in carcere

0

Uno scontro tra due malviventi e la vittima di un’auto parcheggiata nell’area di servizio di Secchia, in provincia di Modena, sull’autostrada A1 e finita sotto gli occhi dei ladri, è stato decisivo per far finire la coppia in manette. A segnalarlo alle forze dell’ordine era stato un cittadino, spettatore di quella lite.

E nascondeva qualcosa di più di un semplice scontro. I due, un 38enne e un 43enne di origine serba, viaggiavano su una Bmw con targa belga. La polizia stradale di Bologna Sud li ha fermati a Sasso Marconi per un normale controllo, giustificato anche dalla targa straniera. Così, aprendo il bagagliaio, gli agenti hanno trovato diversi prodotti rubati in varie aree di servizio in tutto il nord Italia, soprattutto in Lombardia.

C’erano vestiti, computer portatili, tablet e telefonini depredati in una sola mattina tra Dalmine, in provincia di Bergamo, a Borgo San Giacomo, nel bresciano, sull’A4 in Brianza e in provincia di Piacenza. Il materiale è stato sequestrato e i due sono finiti in carcere per ricettazione.