Referendum, Serracchiani (sì) e Gelmini (no) in Confartigianato

0

Il referendum costituzionale e la ricaduta sulle imprese. E’ questo il tema dell’incontro che la Confartigianato di Brescia e Lombardia Orientale proporrà lunedì 7 novembre alle 20. L’appuntamento sarà nell’auditorium della sede in via Orzinuovi. Tra i relatori ci saranno il vicesegretario del Pd e presidente del Friuli-Venezia Giulia Debora Serracchiani per il “sì” e Mariastella Gelmini, segretario di Forza Italia della Lombardia per il “no”.

I lavori saranno introdotti dal presidente della Confartigianato Eugenio Massetti e moderati dal segretario generale Carlo Piccinato. “Non è una scelta semplice – commenta Massetti – perciò vogliamo offrire ai nostri associati un momento di incontro e confronto di alto livello. Per questo, abbiamo invitato due autorevoli esponenti dei due fronti contrapposti per spiegare le loro ragioni.

Ma soprattutto per entrare nel merito di quali saranno le ricadute sulle imprese e sull’economia in generale. Sia che vinca il sì, sia che vinca il no. Lo sappiamo bene, gli artigiani sono pragmatici e decidono dopo aver ascoltato bene entrambe le posizioni. Valutano cosa è meglio per loro e per la loro attività. Che vuol dire lavoro e benessere per i propri dipendenti e ricadute e futuro per il territorio”.