1986-2016, trent’anni da vittoria di Gianni Poli alla maratona di New York

0

Domani, mercoledì 2 novembre, ricorrono i trent’anni dalla partecipazione con vittoria del bresciano Gianni Poli alla maratona di New York. L’occasione è stata celebrata ieri, lunedì, a palazzo Loggia, con il sindaco di Brescia Emilio Del Bono che ha voluto omaggiarlo.

Giovanni “Gianni” Poli, lumezzanese di nascita, si aggiudicò la celebre maratona americana del 1986, ma il suo nome non restò legato solo a quella edizione. Infatti, era la prima volta che un italiano arrivava al termine dei 42,5 chilometri sotto le 2 ore e 10 minuti. E per dieci anni nessun altro italiano è riuscito a bissare quel successo.

Nella sala della Loggia il primo cittadino di Brescia ha voluto festeggiarlo davanti ai familiari e amici dell’atleta. E poi un messaggio rivolto ai giovani. “Gianni ha dimostrato che con sacrificio e umiltà si possono raggiungere gli obiettivi”.