Roncadelle, ruba la corrente al comune per lavorare. Arrestato 60enne

0

I carabinieri della compagnia di Brescia ieri, giovedì, hanno arrestato un 60enne, sorpreso a sottrarre energia elettrica al comune di Roncadelle. I militari hanno scoperto e messo le manette al commerciante italiano.

Dopo che gli era stata tolta la corrente perché non pagava le bollette, l’uomo ha manomesso un quadro elettrico del comune per continuare ad alimentare la propria attività commerciale.

Ma è stato beccato in flagrante. Gli stessi carabinieri e i tecnici comunali stanno svolgendo altre indagini per accertare quanta energia abbia sottratto il commerciante.