Droga, due arrestati beccati a spacciare a Orzinuovi e Azzano Mella

0

I carabinieri della compagnia di Verolanuova sono stati impegnati in due operazioni antidroga a Orzinuovi e Azzano Mella. Nella prima, è stato arrestato un italiano disoccupato di 28 anni, residente in paese e con precedenti penali altri episodi simili. E’ stato sorpreso mentre vendeva alcune dosi di hashish a un 23enne italiano residente a Soncino.

I militari gli hanno anche sequestrato altri 17 grammi e materiale per confezionare la droga tra bilancino di precisione, buste in cellophane e scotch per la chiusura. Condotto davanti al tribunale di Brescia, l’arresto è stato convalidato con l’obbligo di presentazione in caserma più volte alla settimana.

Ad Azzano Mella, invece, è finito in manette un marocchino 38enne domiciliato a Trenzano e beccato a dare una dose di cocaina a un giovane italiano da Travagliato. Addosso aveva anche altre due dosi pronte per essere vendute e 67 grammi di hashish in casa. Il fermo gli è stato convalidato e condannato per direttissima a sei mesi di reclusione.