Desenzano, si riempie di benzina in comune e minaccia di darsi fuoco

0

Si sono vissuti attimi di paura stamattina a Desenzano del Garda. Pochi minuti dopo le 10,30 una donna di 52 anni ha raggiunto l’ufficio Servizi sociali in via Durighello. Ma le sue intenzioni erano ben altre rispetto a quelle di chiedere informazioni o sbrigare pratiche.

Si è presentata con una tanica di benzina e ha riversato il liquido infiammabile sugli arredi e addosso a sé stessa. Poi ha estratto un accendino minacciando di dare fuoco a tutto ciò che c’era intorno. Gli addetti dell’ufficio hanno subito allertato il 112. Sul posto nell’arco di un paio di ore sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco, l’automedica e un’ambulanza.

E’ intervenuta anche il sindaco Rosa Leso che, insieme alle forze dell’ordine, è riuscita a far desistere la 52enne e a calmarla. La donna, già seguita da tempo dai Servizi sociali, è stata condotta all’ospedale locale in codice verde per accertamenti.