Temù, coltivano canapa indiana per produrre marijuana. Due arresti

0

Sabato scorso a Temù, in Valcamonica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Breno con quelli di Vezza d’Oglio, hanno arrestato F. E., 54enne italiano, incensurato, residente a Milano e Z. A., 70enne pregiudicato e residente a Temù. Entrambi sono accusati di produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante la perquisizione nella loro casa di Temù sono state trovate 9 chili di piante di canapa indiana per la produzione di marijuana, in parte raccolta e in parte in essicazione. Ieri mattina, giovedì, l’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto per entrambi, disponendo solo per il 54enne l’obbligo di dimora e rinviando il processo.