Ats Brescia, Tardani (Lonato) presidente della conferenza dei sindaci

0

Ieri, lunedì, si è riunita la conferenza dei 164 sindaci bresciani dell’Ats (Agenzia di Tutela della Salute) convocata dall’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera. Nella sala dell’Ats i primi cittadini sono stati chiamati a rinnovare i vertici del direttivo. Roberto Tardani, sindaco di Lonato, è stato nominato presidente della Conferenza, mentre Donatella Albini, consigliera comunale di Brescia, è la vice presidente.

Nel consiglio di rappresentanza dei sindaci guidato da Tardani e Albini ci sono anche Giovanni Battista Sarnico sindaco di Ospitaletto, Monica Peci assessore di Verolavecchia e Camilla Gritti sindaco di Castelcovati. All’incontro ha partecipato anche il direttore generale dell’Ats Carmelo Scarcella che ha evidenziato come la nomina di questo organismo si debba considerare “un ulteriore, importante, passo avanti nella realizzazione della legge 23/2015 di evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: i sindaci si fanno portavoce dei bisogni di salute del cittadino e hanno come interlocutore primario l’Ats di Brescia, che ha il ruolo di programmazione dell’azione sanitaria e sociosanitaria.

Un dialogo costante e reciproco contribuisce, quindi, a un’efficiente ed efficace presa in carico dei pazienti partendo dal proprio territorio”. Nei prossimi giorni saranno convocate anche le assemblee dei sindaci dei tre distretti di programmazione in cui si articola l’Agenzia di Tutela della Salute di Brescia e, infine, l’organico dei sindaci degli ambiti distrettuali.