Castenedolo, va avanti e indietro da Buffalora. Pusher in manette

0

Continuano senza sosta le attività anti-droga dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Brescia. I militari, che nello stesso pomeriggio hanno arrestato altri due pusher vicino alle scuole medie di via Nisida, qualche ora dopo hanno bloccato un altro pusher albanese operante tra il quartiere di Buffalora e Castenedolo.

Sono state le strane manovre della persona, a bordo di una Peugeot, a insospettire i carabinieri. Le forze dell’ordine hanno seguito la vettura e sono intervenute fermando l’uomo e svolgendo la perquisizione.

Dopo aver trovato alcune dosi di cocaina nascoste in un pacchetto di sigarette, hanno anche controllato la casa del pusher dove c’erano 120 grammi di cocaina, in parte già confezionata per essere spacciata, due bilancini di precisione e 550 euro in contanti. Lo spacciatore è finito in manette e stamattina per lui è arrivata la convalida del fermo dal giudice, con l’obbligo di dimora a Brescia.