Garda, arresti e denunce. Fermato 31enne ubriaco senza patente e su un’auto rubata

0

I carabinieri di Lonato del Garda sono stati impegnati in una serie di controlli nei giorni scorsi, per un bilancio che parla di tre arresti, cinque persone fermate e altre undici denunciate. In un caso una pattuglia dei militari stava svolgendo un normale servizio di controllo sulle strade e ha intimato l’alt a un’auto che si muoveva in modo sospetto in via Campagnola e con le gomme danneggiate. Nel momento in cui la vettura si è fermata, il conducente, un 31enne nordafricano residente in zona, ha tentato la fuga a piedi spingendo i militari.

L’uomo, infatti, è stato notato essere ubriaco, guidava nonostante non avesse mai ottenuto la patente e per giunta su un’auto risultata rubata. Il 31enne è stato arrestato e per lui è stato convalidato il fermo a 6 mesi e venti giorni di reclusione ai domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale. Le altre accuse sono ancora da definire. In un’altra occasione e a poche ore di distanza da questo episodio, i carabinieri sono stati impegnati a rintracciare e ad arrestare, per eseguire un ordine di custodia cautelare, un altro africano di 34 anni, residente nel basso Garda.

Il giorno precedente, invece, avevano messo le manette a un 42enne originario del centro Italia per evasione dai domiciliari. Infine, durante la settimana hanno fermato cinque persone per il loro comportamento troppo agitato, di cui una donna armata di coltello e un uomo con la catena. Altri undici sono stati denunciati a piede libero per furti in vari negozi sul lago. La merce è poi stata restituita ai proprietari.