A Campione del Garda è iniziato Univela, il mondiale 420 Team race

0

E’ salpato oggi il Campionato Mondiale a squadre della classe del doppio 420, con la meglio gioventù di tutto il Mondo. L’appuntamento è fino al 3 settembre alla base di Univela a Campione di Tremosine, sede del Centro di Preparazione Olimpica di Italia e Repubblica di San Marino, la co organizzazione di Univela e Circolo Vela Gargnano. Classfiche non complete ma i protagonisti della prima giornata sono state le due squadre Spagnole 1-2, tutte delle isoli Baleari. In terza posizione insegue la Gran Bretagna 1 e al sesto posto è l’Italia del Club del 3V.

Per il 420 è un ritorno dopo la bellissima edizione dello scorso anno quando si presentarono le nazionali di Germania, Inghilterra, Spagna, Portogallo e Italia, manifestazione  inserita da Regione Lombardia nei grandi Eventi sportivi durante il periodo di Expo 2015. In quell’occasione le regate si disputarono a Gargnano e la vittoria andò alla Spagna, L’Italia era rappresentata da due squadre che erano composte dai giovani del Circolo 3V del lago di Bracciano e della squadra gardesana della Fraglia Vela Malcesine.

I ragazzi italiani nel mese di luglio hanno partecipato al Campionato Mondiale nelle acque di Sanremo. Dopo il Mondiale molti equipaggi si sono trasferiti sul Garda per proseguire test ed allenamenti in vista del Mondiale Team Race, una classica per il doppio 420, da sempre una delle flotte più formative per gli equipaggi che poi partecipano alle campagne olimpiche. Inutile sottolineare che a Univela Campione vedremo in gara skipper che tra qualche anno saranno i protagonisti assoluti delle Olimpiadi veliche.

La manifestazione fa parte di Grandi Eventi Sportivi di Regione Lombardia per il 2016. Il Calendario agonistico del Circolo Vela Gargnano proseguirà poi a settembre con le sfide di Gorla e Centomiglia, il Campionato Italiano del mitico FD, la Childrewindcup con la gara finale di Sognando Olympia ed i grandi campioni di atletica, marcia, ciclismo, nuoto e vela.