Sirmione, beccati con valigie e orologio rubati ai turisti. Due arrestati

0

I carabinieri di Sirmione, in sinergia con i cittadini, sono intervenuti in modo tempestivo dopo la segnalazione di un’auto che si aggirava in modo sospetto nel parcheggio di via Salvo D’Acquisto. Il comandante e il vice hanno sorpreso i malviventi proprio nel momento di caricare le valigie appena rubate dalla vettura di due turisti argentini e parcheggiata vicino.

Nelle ore successive è stato coinvolto anche il resto del personale della caserma che, oltre a restituire la refurtiva alla coppia di sudamericani che stavano preparando i bagagli per il rientro dalle vacanze, ha ridato altre due valigie di una coppia di torinesi e un Rolex Daytona Crono, edizione limitata, sottratto a un turista pavesino. 35 mila euro è il valore di quanto recuperato e restituito, tra vestiti e gioielli.

Sono due gli arrestati, un 38enne già conosciuto alle forze dell’ordine e una 30enne, incensurata, entrambi italiani, ma non originari della zona. Forse, fingendosi turisti, pensavano di non dare nell’occhio. Gli arresti sono già stati convalidati dal tribunale di Brescia.