Garda, è vela globale. Mondiale 420, Super G, Gorla e Centomiglia

0

L’apertura delle regate della Centomiglia 2016 è prevista per sabato 3 settembre con la prova del Super G, regata costiera che farà coppia con la 5o° edizione del Trofeo Riccardo Gorla.

Nello stesso giorno si chiuderà il Campionato Mondiale a squadre 420 che si correrà a Campione Univela. Nemmeno il tempo di prender fiato per gli organizzatori del Circolo Vela Gargnano e via con il Super G sul percorso: Bogliaco, Torri, Brenzone, Gargnano e arrivo al porticciolo di Bogliaco.

Sarà un omaggio alle rive venete che tanti campioni hanno regalato alla Centomiglia con il primo storico vincitore Umberto Peretti Colò (1951), poi Albarelli, Benamati, Scala, i fratelli Modena, altri ancora. Già in quel week end funzioneranno stand gastronomici di tutto il Mondo con i concorrenti ospiti de “Il Gabbiano”.

La veleria One Sails, da quest’anno partner tecnico Cvg, garantirà un punto di assistenza per chi avrà problemi con vele a attrezzature. Dopo il Super G di sabato si passerà al Gorla vero e proprio, il percorso da Gargnano al Trentino, qui un passaggio sulla “Sky line” del Monte Varone, grazie alla collaborazione dei club velici di Arco e Torbole.

Il passaggio come in un vero tappone dolomitico sarà elaborato dal sensore e dal satellite di Kwindoo. A tutto questo si annunciano la presenza dei cat X 40, degli M 32, e dei libera “Clan des Team” e l’ungherese “Raffica”.