Torbole, grande spettacolo per il festival degli One Design monotipo

0

Le acque del Garda Trentino hanno offerto oggi un grande spettacolo con le classi  monotipo con l’ultima giornata di sfide.  In gara c’erano il Joker, opera del gardesano Ettore Santarelli, lo StreamLine dello studio Judel & Vrolik, il Korsar e il glorioso Fd con il trofeo Marina Preis.

Lo Streamline vede primo il tedesco Axel Mertens che precede il connazionale Peter Knauf e il fratello Adrian. Nel Joker davanti a tutti è  Sebastian Seeberg, Florian Sporern e Werner Manhardt .  Negli FD, in gara nel titolato e storico Trofeo Marina Preis, si impongono Hans Schwarz e Roland Kirst, 5° gli italiani Roberto Cipriani e Roberto Benedetti della Fraglia Vela Peschiera, 7° Alberto Barenghi e Gabor Koles  della Canottieri Lecco.  I Korsar vedono primo il berlinese Axel Oberemm davanti alla dama Tim Debatin.

Per il sodalizio trentino si tratta dell ‘ennesimo “International Events” di una stagione infinita coordinata dal presidente Gian Franco Tonelli,  dopo Mondiali, Europei, gare internazionali, sempre con le derive più attuali e frequentate dagli equipaggi emergenti, i futuri skippers delle Olimpiadi, ma anche con la storia come avviene con le classi Finn, 5.5 Metre e Dragoni.

Partner del CVT  sono in questo 2016: Zhik, Trentino spa, Ingarda spa, Fantastica Sailing Team, Cassa Rurale Altogarda, Stuffer, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD 40, Suzuki Marine.