Darfo, arresti per droga

0

A Darfo nel corso di specifico servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di  stupefacenti, i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 21enne cittadino italiano disoccupato  residente a Schilpario ed un 23enne, cittadino italiano,  domiciliato a Darfo occupato come operaio.

A seguito di perquisizioni personali e locali i due giovani venivano trovati in possesso di  47 grammi di “marijuana”, di cui parte già suddivisa in dosi pronte per la cessione, della somma in contanti di 195 euro ritenuta provento di attività di spaccio, di 4 bilancini elettronici, nonchè materiale vario utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Gli arresti sono stati convalidati dalla competente autorità giudiziaria in attesa del processo.