Bresciacup, tutto pronto per il 15° Gir de Gnard con il programma completo

0

Da Niardo al Deodoro Olympic Park di Rio 2016. Sarà un week end di grandi emozioni per il mondo della mountain bike e per i suoi appassionati che tra oggi e domani potranno vivere in prima persona le forti scosse di adrenalina del cross country. Due appuntamenti olimpici imperdibili, e la penultima prova del Circuito Bresciacup 2016 che proprio a Niardo, nella mattinata di domani, richiamerà oltre 300 appassionati su uno dei tracciati più divertenti della stagione, l’ennesimo XC rigorosamente, e non poteva essere altrimenti, in formato “olimpico”.

PERCORSO_NIARDO_GARA1

Il percorso è in ottime condizioni e tutto è pronto per l’atteso appuntamento – ha commentato Tiziano Bondioni, responsabile della manifestazione – i bikers che hanno provato il tracciato si sono detti entusiasti e noi crediamo possa essere teatro ideale per dar sfogo a tutta la loro passione per questo sport e questa disciplina. Un concentrato di divertimento che porterà gli appassionati ad immedesimarsi in prima persona con questo fantastico clima olimpico. A festa finita tutti di corsa davanti alla tv per assistere all’ultimo appuntamento di Rio, pronti a tifare per i nostri campioni.”

Due le gare previste per il 15º Gir de Gnard. Alle ore 09.00 Gara1 vedrà al via le categorie Open, Junior e Master mentre in Gara2, alle ore 11.00, toccherà alle giovanili di Esordienti ed Allievi. La cerimonia di premiazione inizierà subito dopo il termine di Gara2, alle ore 12.00 circa, così che tutti gli appassionati possano poi raggiungere casa in tempo per collegarsi in diretta televisiva con il Mountain Bike Centre di Rio ed assistere alla finale maschile dei giochi. Organizzazione al top, servizi unici ed in linea con la grande ospitalità camuna, ma anche un montepremi stellare messo in palio dai numerosi partners commerciali che doneranno ai bikers più meritevoli il giusto riconoscimento agonistico.

PERCORSO_NIARDO_GARA2

Il pacco gara, inizialmente previsto solamente per i primi 300 iscritti, è stato esteso e garantito a tutti gli iscritti – conclude Bondioni – con grande piacere avremo al via anche rinomati atleti élite del panorama nazionali così, per non creare scontento tra i tanti master presenti, abbiamo previsto una speciale classifica assoluta riservata solo ed esclusivamente agli atleti delle fasce amatoriali.”

INFO UTILI ED ORARI
– ore 09:00 GARA 1 (Tratto di lancio: 700 mt su asfalto – Anello di gara: 5160 mt – Dislivello: 246 mt)

Open e Junior – 4 giri

Open e Junior donne – 3 giri

A seguire staccati di 30 secondi:

Elitesport1/2, M1, M2, M3, M4 – 4 giri

M5, M6+, MW1 e MW2 – 3 giri

– ore 11:00 GARA 2 (Tratto di lancio: NO – Anello di gara: 4460 mt – Dislivello: 212 mt)

Allievi 1º e 2° anno – 3 giri

Esordienti 1º e 2° anno, Allieve 1° e 2º anno – 2 giri

Donne Esordienti 1º e 2° anno – 1 giro

La scheda gara completa di Niardo è disponibile al link: http://www.bresciacup.it/sito/pagina.aspx?Id=531