Rally, Leonessa Corse, Soretti terzo in Alpe Nevegal. Bene Saresera e Parolaro a Cremona

0

Per la scuderia di Brescia, Leonessa Corse, la prima parte dell’anno si chiude con una maiuscola prestazione di Mauro Soretti che con la Subaru Impreza ha ottenuto il terzo posto assoluto nella 42° cronoscalata dell’Alpe del Nevegal valevole per il Trofeo Italiano Velocità di Montagna. Il 42enne pilota di Alfianello ha saputo domare con maestria la vettura preparata nella sua officina, nonostante un problema al cambio già nel corso della prima salita. “Ho dovuto fermarmi per quattro volte nella prima manche delle prove – dice Soretti – per il sequenziale al volante. Poi ripristinare il cambio a leva, ma mi accorgevo di perdere qualcosa in termini di tempo.

Comunque sia, è stata una prestazione da incorniciare e nella quale il piccolo problema non mi ha condizionato, ma anzi, mi ha dato lo spunto per dare il massimo”. Soretti è ora atteso alla salita camuna della Malegno-Ossimo Borno che l’ha visto sfortunato protagonista lo scorso anno. La neonata scuderia bresciana ha poi ottenuto buoni risultati al recente Rally di Cremona. Gianluca Saresera e Nicolas Parolaro, impegnati nel trofeo Suzuki, sono stati protagonisti nel monomarca dedicato alle Suzuki Swift. In particolare, Saresera ha fatto segnare buoni parziali che gli hanno consentito di lottare per il podio fino alla fine.

Solo 3”6 hanno impedito all’equipaggio di conquistare la terza posizione. “Peccato – dice Saresera.- Sulla lunga prova di Pellegrino riuscivo ad esprimermi bene e il suo annullamento mi ha sicuramente giocato un brutto scherzo”. Con questo risultato Saresera conferma comunque la seconda posizione tra gli under 25. Sfortuna, invece, per i saretini Becchetti-Saetti su Renault CLio Rs Light che, dopo aver vinto la prima prova speciale, sono stati fermati dalla rottura del cambio sulla prova successiva.