Lumezzane, “Notte delle Perseidi” a San Bernardo. Musica fino alla notte

0

A qualche anno di distanza da “Balla coi Lupi”, il comune di Lumezzane ripropone per sabato 23 luglio una nuova festa in musica sul prato del colle San Bernardo, cornice per un evento rock non stop, con inizio al pomeriggio e termine a notte inoltrata. Per “La notte delle Perseidi-Ammassi di giovani stelle”, accanto al palco dove si esibiranno le band, l’osservatorio “Serafino Zani” sarà aperto per l’occasione, con la speranza di poter cogliere i primi passaggi delle cosiddette “lacrime di San Lorenzo”. Si tratta dello sciame meteorico che a fine luglio inizia a colorare il cielo con le proprie scie luminose.

La prima parte dell’evento sarà dedicata alle local band, le “giovani stelle”, che si alterneranno sul palco a partire dalle 16. Si potrà ascoltare il rock di Hunternaut, EchO, Hand, DisasTrio, Stray Hogs e Absolution. Alle 21,30, come main event, ci sarà Charlie (Carlotta Risso), una delle più importanti ed emergenti figure dell’Indie Folk Italiano e che ha già ottenuto spazio e critica su “Rolling Stone”. La cantautrice genovese, insieme alla sua band, presenterà il suo album in uscita “Ruines of Memories”, con il suo particolare timbro di voce che la fa paragonare a una nuova Joni Mitchell.

Alle 23,30 spazio al dj set di Peak Nick, la colonna portante delle serate del Lio Bar di Brescia, per una performance che spazierà dalla techno alla sperimentazione. Durante l’evento (tutto il programma è gratuito) sarà attiva un’area enogastronomica coperta gestita dall’associazione Gaim. Per accedere alla festa sarà messo a disposizione un servizio di bus navetta che partirà dal piazzale della chiesa di San Giovanni Battista alla Pieve dalle 20,30. Sarà possibile raggiungere il luogo dell’evento anche in auto, purché a pieno carico di passeggeri. Si potrà anche portare la propria tenda da campeggio per passare la notte.