Desenzano, in caserma una stanza per le donne che hanno denunciato violenze

0

Domani, sabato 2 luglio, alle 10,30 alla Compagnia dei carabinieri di Desenzano del Garda, sarà inaugurata l’aula per le audizioni nell’ambito del progetto “Una stanza tutta per sé” riservata alle donne vittime di violenza. Ci sarà anche il comandate provinciale dei carabinieri di Brescia e quello dell’associazione Soroptimist International d’Italia-Garda Sud.

La stanza è il risultato dell’applicazione del protocollo d’intesa con il Comando Generale dell’Arma che ha promosso il progetto. E’ un ambiente protetto dove le donne possono contare su un’accoglienza dignitosa e rispettosa del difficile momento che segue alla loro scelta di denunciare le violenze subite.