Bormio, riunione tra Regione e ministro Galletti per il rilancio del Parco Stelvio

0

Domani, mercoledì 29 giugno, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il sottosegretario lombardo alle Politiche per la Montagna Ugo Parolo incontreranno a Bormio, in Valtellina, i sindaci dei comuni lombardi nel Parco Nazionale dello Stelvio per condividere il piano degli investimenti straordinari per il prossimo triennio. Il piano prevede interventi strategici sulla sentieristica, ricerca scientifica, tutela naturalistica e faunistica, mobilità sostenibile e sui grandi passi del parco, a partire dalla strada dello Stelvio.

“Si tratterà di una vera e propria rivoluzione – sottolinea Parolo – che farà diventare il Parco dello Stelvio un punto di riferimento per il territorio, soggetto in grado di garantire da un lato l’effettiva tutela a un’area di così elevato valore paesaggistico e ambientale e, dall’altro, assicurare uno sviluppo compatibile. Il territorio ha anche grandi fragilità che vanno dall’utilizzo indiscriminato delle risorse idriche a fini idroelettrici, al dissesto ideologico: la presenza del ministro Galletti e del presidente Maroni sarà l’occasione per fare il punto anche riguardo questi temi”.

Nel pomeriggio, infatti, il governatore e il sottosegretario incontreranno il ministro all’Ambiente Gianluca Galletti che presiede l’insediamento del comitato di indirizzo e coordinamento del parco. L’appuntamento tra i vertici regionali e i sindaci si svolgerà in via De Simoni. Al termine incontreranno la stampa.