"Trofeo Valli Bresciane", vincono Vesco e Guerini. Sul podio bergamaschi e mantovani

0

Andrea Vesco e Andrea Guerini, su Fiat 514 Siata, si sono aggiudicati il “2° Trofeo Valli Bresciane-Memorial Cirillo Gnutti”. I vincitori dell’ultima Mille Miglia hanno preceduto i bergamaschi Bellometti-Marini con la Fiat Balilla 508 e i mantovani Pasinato-Caneo su Lancia Fulvia. La Coppa delle Dame è andata al duo milanese Gabriella Scarioni- Ornella Pietropaolo. 77 equipaggi partenti dal museo della Mille Miglia hanno onorato una gara difficile, sia sulle prove cronometrate sia nella navigazione.

“Una gara più impegnativa dello scorso anno – ha detto Vesco – Dopo alcune sbavature sulle prove mattutine, dove non avevamo la concentrazione solita, abbiamo recuperato nel pomeriggio. La difficoltà delle prove non permetteva la minima distrazione. Una gran bella gara, migliorata tantissimo rispetto allo scorso anno, molto più difficile agonisticamente. Le persone di Emmebi 70, ente organizzatore, a cominciare da Maurizio Rampello, sono tutte impegnate nelle gare e quanto proposto l’ha dimostrato, interpretando i desideri degli equipaggi, con prove difficili e percorso che ha richiesto massima attenzione”.

La scelta di mettere poche prove in ciascun blocco ha costretto i partecipanti a mantenere la concentrazione per tutta la gara, senza soluzione di continuità. Solo quattro equipaggi sono riusciti a tenere una media di errore da top driver, sotto i 5 centesimi, nonostante l’alta qualità dei partecipanti, a dimostrazione di come la gara fosse impegnativa.

La gara era anche la quinta valida per il Criterium Bresciano di Regolarità, che vede ora in prima posizione i fratelli lumezzanesi Sergio e Romano Bacci, giunti quinti assoluti con l’Alfa Romeo Giulia Ti, alle spalle dei quarti Riboldi-Peli su Fiat 508 S Siata. Le premiazioni hanno concluso la giornata, con il presidente di Emmebi 70 Ezio Sala che ha dato appuntamento al prossimo anno.