Moniga, “Catalogna bombardata” per ricordare la guerra in Spagna

0

Ieri come oggi: la guerra, le bombe, i profughi, le vittime civili. Catalogna Bombardata, anche sul lago di Garda: la mostra itinerante realizzata in collaborazione con il Memorial Democratic de la Generalitat de Catalunya sarà protagonista di una “one night” venerdì 24 giugno a Moniga del Garda, nella sala polivalente del Palazzo Comunale di Piazza San Martino.

La mostra sarà allestita nel pomeriggio, aperta al pubblico dalle 20 in attesa della conferenza di presentazione, alle ore 21. All’incontro parteciperanno, tra gli altri, Doriano Maglione (Centro Buonarroti Milano), Giovanni Bonassi (Centro Buonarroti Brescia) e Paolo Canipari (Anpi Salò). Tornerà poi a Moniga in occasione del MonigArt Festival.

thumbnail_p2_3
Mussolini e Hitler

Sarà occasione per presentare il progetto bresciano di “Catalogna Bombardata”, tra l’altro già allestita in primavera in Franciacorta, a Rovato e Coccaglio. Sono già pronte le prossime date: alla Festa Anpi di Collebeato, alla Festa Cgil di luglio, a Breno in settembre, a ottobre e novembre in città. Le iniziative bresciane sono organizzate da Centro Buonarroti, Cgil Camera del Lavoro, Anpi Brescia, Fondazione Micheletti.
thumbnail_MCB Moniga del Garda (Bassa)La mostra intanto prosegue il suo tour italiano dopo aver toccato Meina (Novara), Bergamo, Venezia, Sesto Calende (Varese), Bologna, Modena, Genova e Savona. L’esposizione originale, “Catalunya Bombardejada”, è stata realizzata dal Memorial Democratic de la Generalitat de Catalunya in occasione del 75mo anniversario dei bombardamenti dell’Italia fascista sulla popolazione civile catalana.

In occasione dell’ottantesimo anniversario della Guerra di Spagna è stata tradotta e “trasportata” anche in Italia, insieme alle associazioni Anpi, Aned, Centro Buonarroti e Logos. La mostra si compone di 26 pannelli per 15 sezioni in doppia lingua, in italiano e in catalano.