Crono, 9 e 10 luglio con la salita Marone-Zone. La gara torna dopo sette anni

0

Sono aperte le iscrizioni alla salita Marone-Zone, la cui ultima edizione si è tenuta nel 2009 e che viene riproposta da Armando Esti, presidente del team 1000 Miglia. Sarà il 9 e 10 luglio con la direzione di gara affidata a Claudio Lazzari. Sul tracciato molto tecnico e medio veloce, di 4,100 metri di sviluppo, 277 metri di dislivello tra partenza e arrivo, le auto moderne e storiche affronteranno due turni di prove sabato 9 luglio e due manche di gara domenica 10. La riproposta dell’evento sportivo riporta un appuntamento che era entrato nel cuore degli appassionati, non solo bresciani.

L’amministrazione provinciale ha provveduto a ripristinare alcuni tratti del manto di asfalto deteriorati dalla stagione invernale a vantaggio della viabilità e della manifestazione motoristica già approvata dai Comuni di Zone e Marone. A tutt’oggi sono già annunciate le partecipazioni di alcuni importanti piloti, come Paride Macario su Osella 3000 Zitek, Mirko Zanardini su Ferrari 555 Challanger e del poliedrico Luca Tosini con una vettura ancora da definire. Paride Macario sta disputando il campionato europeo della montagna conseguendo ottimi risultati e misurandosi con Simone Faggioli e Cristian Merli, piloti ufficiali rispettivamente dei prototipi  Norma e Osella.

Mirko Zanardini, invece, é protagonista nelle gare in pista ed é il favorito per la conquista del titolo di campione italiano Gran Tursimo. Luca Tosini, conduttore camuno competitivo con tutte le vetture guidate, non vorrà fare da comparsa. Per quanto riguarda le auto storiche, anche il bacino di utenza della Valcamonica porterà numerosi conduttori che si sfideranno nei vari gruppi e classi con le ancora performanti vetture, richiamando gli appassionati ad assistere alla proposta sportiva. Per informazioni e iscrizioni si può visitare il sito internet.