Brescia, arrestato “corriere” della droga di 66 anni. In casa e in auto 2,5 chili di hashish

0

Un uomo di 66 anni di origine marocchina, ma residente da anni a Sarezzo, in Valtrompia, è stato arrestato a Brescia per detenzione di una vasta quantità di sostanze stupefacenti. Si trovava in auto in via Dalmazia quando la polizia locale lo ha fermato.

Il nordafricano, infatti, è già noto alle forze dell’ordine per vari precedenti e per questo motivo la municipale ha voluto inseguirlo per verificare cosa stesse facendo. E gli agenti sono andati a segno. In auto, infatti, aveva un chilo di hashish.

I controlli hanno anche riguardato la sua casa di Sarezzo dove c’erano altri 1,5 chili, materiale per confezionarli e 7.400 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Per l’uomo sono scattate le manette e la detenzione nel carcere di Canton Mombello. Immagine di archivio