Brescia, universitari “colorati” dal castello al centro a piedi e in bici. E’ “Colormobility”

0

Sensibilizzare con un evento di aggregazione e svago gli studenti e i dipendenti per usare i mezzi di trasporto collettivi e non motorizzati. Si tratta di “Colormobility”, la manifestazione in programma domani, venerdì 27 maggio, ideata dagli studenti con Giulio Maternini, Mobility Manager dell’università degli Studi di Brescia e proposta con il Comune le società di Brescia Mobilità.

Dopo il successo della scorsa edizione, torna così a colorare la città. Sull’esempio di “The Color Run” e “Hindu festival of Holi”, anche per questa edizione 8.0 i partecipanti saranno cosparsi, lungo tutto il percorso della “Colormobility”, da polveri colorate e composte al 100% da prodotti naturali. L’appuntamento per gli iscritti sarà alle 15 in Castello per il ritiro della t-shirt e del kit formato da due bustine di polvere colorata e un paio di occhiali da sole.

Dopo il saluto delle autorità civili e accademiche, il tragitto dalle 15,45 si snoderà per le vie del centro storico e farà sosta prima al Museo Diocesano e poi al Rettorato dove è prevista l’esibizione musicale del Coro di Farmacologia. L’ultima tappa del percorso sarà al Brend-Fuori Expo. Poi alle 18 si tornerà in Castello per chiudere l’iniziativa con l’esibizione musicale degli studenti.