Gardone, azzurri di “El Mulì” vincono il Palio delle contrade di Magno

0

Dopo due anni di dominio rosso, la contrada azzurra “El Mulì” capitanata da Marco ed Elisabetta, si è aggiudicata il 6° Palio delle contrade di Magno, a Gardone Valtrompia, con soli nove punti di vantaggio sui gialli de “La vià dei Carecc”. Salgono così a tre i successi azzurri nell’albo dei vincitori. Anche per questa edizione, come nelle precedenti, gli abitanti di Magno si sono affezionati alla manifestazione organizzata dai cinque ragazzi della Commissione Giovani. Oltre 200 persone, infatti, hanno partecipato alle gare svolte da sabato 7 a domenica 15 maggio.

Applaudite le esibizioni delle contrade nella giornata di apertura e all’insegna dei cartoni animati che dovevano interpretare. La contrada vincitrice si è presentata con “Lupin” che “rubava” in maniera bizzarra il Palio ai contradaioli rossi, campioni dello scorso anno. Il Palio che raffigura San Martino, patrono del paese, dipinto da William Fantini, torna in mano alla contrada azzurra che dovrà impegnarsi a collaborare e ad aiutare la comunità parrocchiale così come fatto dalla contrada rossa nei due anni precedenti e come suggerito dal parroco don Davide Ferrari.

I bambini della contrada verde de “I Campaniì” si sono invece aggiudicati il Palio Baby. Tra lanci di peluche e canestri, i piccoli hanno avuto la meglio sugli altri concorrenti. La festa, però, non si ferma, perché domenica 22 maggio andrà in scena la gara canora “Magnolino d’Oro”. Poi il weekend successivo ci sarà spazio per la musica con i “Minoranza rumorosa” cui seguirà uno spettacolo pirotecnico. In oratorio ci saranno mostre di pittura e ricamo, pesca di beneficenza, stand gastronomico ed estrazione dei biglietti della lotteria.