Brescia, Lodovico Pavoni sarà santo. Papa Francesco ha riconosciuto miracolo

0

Lodovico Pavoni, nato a Brescia l’11 settembre 1784 e e fondatore della Congregazione dei Figli di Maria Immacolata, diventerà Santo. Papa Francesco, nei decreti approvati dopo l’udienza concessa ieri al cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, ha riconosciuto per Pavoni un miracolo ottenuto grazie alla sua intercessione.

Ideatore delle attuali scuole professionali e di varie riforme sul lavoro che hanno contraddistinto in seguito la dottrina della chiesa, ha fondato i Pavoniani legati alla Congregazione. Lodovico Pavoni venne ordinato sacerdote a Brescia nel 1807 e ha realizzato un istituto per adolescenti e giovani poveri o abbandonati per i quali è stato educatore.

In più di trent’anni, ha formato un vero e proprio metodo di istruzione. Tra i cosiddetti “frati operai”, muore l’1 aprile del 1849, a 65 anni, a Saiano, quando tenta di mettere in salvo i ragazzi dalla guerra delle Dieci Giornate durante il Risorgimento. Foto tratta da Radio Vaticana