Concesio, la giornata di pulizie di “Concesio Pulito” ha fatto “cento”

0

Lo scorso sabato 30 aprile, come di consuetudine durante il mese, si è svolta la giornata “Concesio Pulito” dove chiunque, a partire dalle numerose associazioni del paese e fino ai cittadini, ha aiutato a pulire le aree pubbliche non battute dal normale servizio di raccolta dei rifiuti e spazzamento delle strade. Dal piazzale del municipio, punto di ritrovo, si sono radunate 100 persone che durante la mattina hanno raccolto 35 quintali di rifiuti abbandonati e in linea con gli anni precedenti.

“E’ necessario ringraziare tutti i partecipanti – spiega Giampietro Belleri, assessore all’Ambiente di Concesio – non solo da parte mia, ma anche a nome di tutta l’amministrazione per l’importante risultato conseguito e l’impegno profuso, così come è importante ricordare e ringraziare anche l’Ufficio Tecnico Comunale per la consueta attività di supporto logistico e di coordinamento”. Diversi i gruppi che hanno partecipato. Dagli alpini di Concesio, San Vigilio e Costorio, i circoli Acli di San Vigilio, Sant’Andrea e Pieve, i cacciatori dell’Anuu e di Federcaccia, il gruppo comunale della Protezione civile e la Sevac, associazione degli amici dei cani di Concesio e la neonata “Vivere Concesio”.

Ma anche cittadini, di cui una buona percentuale di donne. “E’ chiaro che l’iniziativa aveva prevalentemente un carattere di sensibilizzazione verso il rispetto per l’ambiente in cui viviamo ogni giorno – conclude l’assessore – ma è anche importante sottolineare il risultato raggiunto, auspicando possa ulteriormente migliorare nei prossimi anni, segno del raggiungimento di un senso civico tale da non rendere più necessarie questo tipo di iniziative”.

A tutti i partecipanti sono state regalate piante aromatiche offerte dall’Auchan Concesio, un buono per compost sfuso in distribuzione al centro di raccolta comunale offerto dalla società che raccoglie i green service, la Sanitaria Servizi Ambientali e per accelerante per il compostaggio domestico.