Concesio, il festival del Romanino parte dalla Madonna della Stella. Tratto inedito della Vergine

0

Venerdì 6 maggio alle 20,45 al Santuario della Madonna della Stella di Concesio ci sarà un’anteprima della quinta edizione del festival “I volti del Romanino. Rabbia e fede”. La rassegna è promossa dall’associazione “Cieli Vibranti” ed è dedicata all’arte provocatoria e anticlassica di Girolamo Romani.

Con il sostegno del comune di Concesio, si propone lo spettacolo “Reading Romanino: Magnificat”, curato e interpretato dall’attrice Ester Spassini e accompagnata dal chitarrista Dario Bevacqua. E’ un percorso nella poesia ispirata alla Vergine Maria, restituita nel suo aspetto più umano e femminile: la maternità. Maria, una delle figure centrali della Cristianità, ha appassionato scettici e credenti di tutti i tempi.

Il recital consegna una Vergine diversa da come si è abituati a pensarla. Una donna giovane, fragile e umanissima perché i testi scelti non ne rappresentano solo la storia e la vita, ma evocano la sua interiorità, il suo smarrimento, il suo stupore. L’ingresso è libero.