Gardone Riviera, torna “Liberty Festival” tra operetta, spettacoli e concerti valzer

0

Ritorna e raddoppia il “Liberty Festival”, iniziativa promossa dal Comune di Gardone Riviera con l’associazione “Cieli Vibranti”. La seconda edizione della rassegna intende restituire suoni e atmosfere di un’età dell’oro, della cultura e dell’arte che proprio sulle rive del lago di Garda ha lasciato testimonianze indelebili. Dopo il successo del 2015, propone un cartellone più ricco di appuntamenti tra operetta, spettacoli a tema e concerti a suon di valzer.

Il programma si aprirà il 30 aprile con l’operetta “Al Cavallino Bianco” e si chiuderà l’1 ottobre con “Sogno viennese. I capolavori dell’operetta” entrambi messi in scena dalla compagnia Corrado Abbati. Nel mezzo, moltissime iniziative: dal 17 giugno all’1 luglio tornano gli appuntamenti con “LungoLagoLiberty”, conversazioni moderate da Fabio Larovere con l’attore Filippo Garlanda, il pianista Giovanni Colombo e la soprano Laura Capretti dedicate alle città del liberty: Napoli, Parigi e Vienna.

L’8 luglio un concerto con il quartetto Bazzini e la soprano Satoko Shikama rievocherà i valzer degli Strauss e alcuni capolavori dell’operetta, mentre il 23 settembre andrà in scena lo spettacolo teatrale “Vittoria Aganoor”. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.  Il programma è disponibile sul sito internet.

“LIBERTY FESTIVAL”: PROGRAMMA

VITTORIA AGANOOR

SOGNO VIENNESE

AL CAVALLINO BIANCO