Brescia, Leonessa si concentra per vincere contro Ferrara al San Filippo

0

L’ultima conferenza stampa pre-gara della stagione regolare in casa Basket Brescia Leonessa è andata in scena questo pomeriggio presso Gasparini Spa, uno dei partner storici del sodalizio bresciano, ed è stata l’occasione per parlare dell’imminente impegno di campionato contro Ferrara ma anche di numerose iniziative in programma nelle prossime settimane. “Come titolare di questa attività non posso far altro che ribadire la soddisfazione per aver scelto, tre anni fa, di scendere in campo a sostegno del progetto Leonessa – ha esordito Andrea Gasparini -. Sono particolarmente felice di essere qui con coach Diana, perché all’inizio della scorsa stagione fu organizzata proprio in questa stanza la conferenza stampa di presentazione del suo nuovo incarico di head coach. Speriamo che oggi possa essere l’inizio di un altro percorso, magari ancora più fortunato di quanto è stato fino ad ora”.

“Un ringraziamento speciale a Gasparini per continuare a credere nel nostro progetto – le parole del Presidente Graziella Bragaglio -, un’impresa sportiva che sta arrivando alla fine della stagione regolare per poi vivere quello che quest’anno sarà in pratica un secondo campionato, vista la formula dei Playoff. Una stagione entusiasmante, condita da bellissime vittorie sul campo ma anche importanti iniziative al di fuori, con cui abbiamo cercato di coinvolgere sempre di più le aziende che hanno deciso di sostenerci e ovviamente i nostri tifosi: colgo l’occasione per ringraziare sia le prime sia i secondi, per non averci lasciato mai soli e averci dato sempre grande carica e voglia di fare sempre meglio. Oggi presentiamo anche una novità riguardante il coprimaglia che sarà utilizzato durante i playoff: daremo infatti ai nostri partner la possibilità di acquistare uno spazio nella parte anteriore della maglietta e legare il proprio nome a un giocatore in particolare. So che qualche azienda si è già prenotata e speriamo che questa novità possa far crescere ancora di più il legame tra la Leonessa che va in campo a giocarsi i playoff e i nostri sponsor”.

“Il valore aggiunto di gente appassionata che fa parte del mondo dell’imprenditoria bresciana, come Andrea Gasparini, è un elemento imprescindibile per la nostra realtà – ha sottolineato il GM Sandro Santoro -. Ecco perché con l’iniziativa presentata dal Presidente Bragaglio vogliamo cercare di avvicinare sempre di più le aziende al nostro progetto sportivo, e vogliamo farlo nel momento più importante della stagione. Abbiamo pensato allo slogan ‘Gioca con noi’ per cercare di far scendere in campo con noi gli sponsor attuali ma anche per coinvolgerne di nuovi, accanto alla creazione di un logo dedicato ai Playoff 2016, che poi ritroveremo anche su un’altra t-shirt, che sarà presentata nei prossimi giorni”.

“Questa t-shirt sarà messa in vendita presso il nostro punto vendita di Euromoda – ha dichiarato Marcello Franceschini – e siamo contenti di rispondere ancora presente dopo le iniziative di inizio anno e della Coppa Italia. Speriamo chiaramente sia di buon auspicio e che possa essere un oggetto che i tifosi potranno indossare a lungo nei prossimi due mesi”. “Il coinvolgimento è già molto alto e si avverte un grande entusiasmo attorno a questa squadra – ha dichiarato Raimondo Lunardi, Responsabile Relazioni Esterne della Leonessa -, una situazione che non può che far bene ai giocatori, ai tifosi e ovviamente agli sponsor. Questa iniziativa aumenta il senso di appartenenza di questi ultimi e spero sia fortemente recepita”.

“E’ una bellissima emozione tornare qui dopo due anni – le parole di coach Andrea Diana – e ringrazio Andrea per l’ospitalità. Siamo in un buon momento e reduci da tre vittorie consecutive, ma non vogliamo fermarci e soprattutto non vogliamo pensare ai Playoff. L’obiettivo è di migliorare ulteriormente la qualità delle nostre prestazioni, eliminando quegli alti e bassi che a volte ci capitano durante la partita. Sappiamo che Ferrara verrà al San Filippo senza obiettivi, ma al tempo stesso sappiamo che ha giocatori di talento ed esperienza che vorranno fare bella figura. Quindi massima concentrazione su noi stessi e grande voglia di fare un’ottima partita. Fernandez? Juan ha incrementato il lavoro con la squadra in questa settimana e ci aspettiamo che il suo processo di crescita continui domani sera”.

“Non pensiamo ai playoff, il nostro focus in questo momento è solo su Ferrara – il commento di David Moss -. Io dico sempre ‘una partita alla volta’: pensiamo a vincere domani sera, a fare una grande prestazione, a dare un segnale a noi stessi e ai nostri tifosi, per dimostrare che siamo pronti, poi penseremo a domenica prossima e ai Playoff. Siena? Non sarebbe la prima volta che la affronto da avversario, quindi non cambierebbe nulla per me nell’approccio alla serie. Un bilancio di questo primo mese a Brescia? In una parola ‘perfetto’: ho la fortuna di essere circondato da persone fantastiche e tutti i giorni in palestra avverto grande passione ed entusiasmo con i miei compagni”.