Rovato, weekend di moto al Foro Boario. Tra rally, due ruote e il 4° Memorial Caffi

0

Tre giorni di adrenalina con vetture di grande qualità. E’ quanto propone la “3 giorni di motori”, prevista a Rovato da venerdì 22 a domenica 24 aprile. E’ stata presentata nella nuova sede della scuderia Angelo Caffi, inaugurata durante la serata, dando spazio alla manifestazione organizzata dal gruppo degli ufficiali di gara 3 Valli presieduto da Valter Trapletti. Il Foro Boario a Rovato ospiterà l’esibizione di vetture da rally, moto, vetture da drift e il 4° Memorial Angelo Caffi, voluto dai figli Alex e Barbara.

I partecipanti al memorial avranno le auto storiche, ciascuno con la propria, tutti ci saranno con vetture moderne “Legends” in modo da mettere i concorrenti alla pari, senza obbligare i piloti ad arrivare con proprie auto e team e sostenere costi. Il concetto delle Legends Cars nasce negli Stati Uniti nel 1992. Si tratta di piccoli bolidi dal look formidabile, che richiama le auto degli anni ’30 e ’40 e fanno la felicità di oltre 5.500 proprietari nel mondo.
 I campionati sono previsti negli Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Benelux, Spagna, Canada, Svezia, Finlandia, Messico, Brasile, Marocco e in Russia.

In Italia Aci sport ha chiesto alcune modifiche alle vetture per aumentarne la sicurezza e regolamentato le gare che si svolgeranno durante la stagione. “Non sappiamo ancora i nomi dei piloti in dettaglio – ha ricordato Alex Caffi.- Posso dire che saranno prevalentemente bresciani, alcuni di velocità e altri da rally. Un bel confronto dove emergerà certamente il migliore. Organizzare il memorial a Rovato, dove la mia famiglia ha vissuto, ci inorgoglisce, anche se ci pare strano”. Le piste allestite dal gruppo di Trapletti sono due: una per le moto, una per le vetture da rally e la terza per il memorial.

“Ripresentiamo la tre giorni di motori dopo una pausa. Il ricordo corre certo alla scuderia Sport Racing che l’aveva voluto per prima. Nel passato abbiamo avuto anche 3 mila persone tra il pubblico. Tra le moto ci sono minimoto, quod, supermotard e scooter da pista. Sono certo che ci sarà un grande spettacolo”. Al momento della presentazione hanno dato la loro adesione 45 supermotard, 22 quod, 15 scooter da pista e circa 20 minimoto. Tra le vetture, per il drifting ci sarà presente la pattuglia Acrobatica di Verona con cui alcuni del pubblico potranno salire in macchina. Poi le vetture da rally con tutte le Lancia corsaiole presenti.